WhatsApp: come condividere la posizione

WhatsApp: come condividere la posizione

Oggi grazie alla funzione Posizione di WhatsApp ed al segnale GPS del nostro smartphone possiamo aiutare i nostri amici a raggiungerci ovunque ci troviamo, ed a nostra volta possiamo muoverci con più facilità anche in posti dove non siamo mai stati.

Vediamo come utilizzare al meglio questa utile funzione.

ANDROID e WINDOWS PHONE
Innanzitutto dobbiamo avere WhatsApp installato sul nostro smartphone ed il GPS attivo, in seconda battuta scegliamo il contatto della nostra rubrica, il gruppo o la nostra nuova lista broadcast a cui inviare la posizione cliccando sull’icona della graffetta, per aprire le varie opzioni, tra cui appunto la Posizione. Selezioniamo Posizione e in pochi secondi il segnale GPS ci localizzerà, indicandoci anche i luoghi vicini che abbiamo intorno con una buona precisione . Non ci resta che cliccare “Invia la tua posizione attuale” ed i nostri contatti sapranno dove siamo e ci troveranno molto facilmente.

ESEMPIO ANDROID

android-posizione-whatsapp

Se invece siamo noi a dover raggiungere qualcuno, l’indicazione tramite la Posizione di WhatsApp ci permetterà di aprire la mappa e seguire, eventualmente ,anche l’indicazione stradale senza problemi e con un’ottima precisione.

iPHONE
La procedura per inviare la propria posizione su WhatsApp, tramite iPhone, è la stessa che usiamo per inviare foto, video e contatti.
Quindi basta cliccare sulla freccetta (rappresentata in foto), selezionare dal menù a tendina Condividi Posizione ed il gioco è fatto!

ESEMPIO

posizione-ios-whatsapp

Angelo Aquilante

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

11.388 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress