Twitter: la lista degli account silenziati e bloccati

Twitter: la lista degli account silenziati e bloccati

Twitter, il social network di microblogging, consente agli utenti di silenziare, bloccare e segnalare i disturbatori.
Il procedimento è molto semplice: è necessario cliccare su un Tweet dell’utente disturbatore e posizionare il mouse sui tre puntini allineati. A quel punto si aprirà un menù a tendina (vedi foto):

tweet-twitter-abuse-mute-block

  • Togli voce: attraverso questa scelta, non vedremo più i Tweet del contatto in questione nella nostra cronologia (la voce dell’utente può essere ripristinata, semplicemente andando sulla pagina dell’utente >> Ridai voce);
  • Blocca: l’utente bloccato non potrà più seguirci o inviarci messaggi. Per saperne di più sulla funzione di blocco, consulta il blog di Twitter: Blog di Twitter.
  • Segnala: segnala è la funzione più drastica che ci mette davvero in contatto con il Team di Twitter, che farà le opportune verifiche.

Ma dove possiamo rintracciare la lista degli utenti silenziati o bloccati?
Per rintracciarla, è sufficiente cliccare sulle Impostazioni di Twitter che si trovano sotto la nostra iconcina (fotografia) in alto a destra, e scegliere, in base alle nostre esigenze:

  • Impostazioni >> Account a cui hai tolto la voce;
  • Impostazioni >> Account bloccati.

account-silenziati-bloccati-lista

Compiendo quest’operazione, verremo dirottati in una sezione di Twitter dedicata, dove potremo visionare le liste e, cliccando sull’icona rossa del Blocco o del Silenzioso, sbloccare e ridar voce ai contatti che abbiamo bloccato / silenziato per errore.

Per ottenere ulteriori informazioni su com’è gestita la sicurezza dell’utente su Twitter, clicca qui: Twitter, Safety Center.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.918 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress