Twitter ci mette il cuore

Twitter ci mette il cuore

Twitter, il social network di microblogging che trova i suoi punti di forza nei 140 caratteri che offre ai suoi utenti per esprimersi, si sta adattando alle regole dei Social, come Facebook e Instagram, consentendo agli utenti di comunicare le proprie preferenze attraverso il simbolo del Cuore e la categoria “Mi piace”, al posto della tanto gettonata stellina.

Ma perché mai questa scelta?
A detta del team di Twitter, il cuore sembrerebbe più adatto a trasmettere le emozioni, nonché più gratificante per il destinatario il quale ogni volta che vedrà un cuoricino potrà percepire un “yes”, “congrats”, “wow”, “high five” e quant’altro possa rientrare nella sfera della positività.
Con un test dei cuori sulla Timeline, infatti, si è potuto individuare come i cuori fossero percepiti con una connotazione più positiva dai vari utenti.

Questa nuova funzione, già attiva dal 3 novembre, è presente anche su Vine, la piattaforma proprietaria di Twitter che consente di caricare i video, anche se non per tutte le versioni, che verranno adattate prossimamente.

E voi cosa ne pensate?

Stefania Todarello

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.918 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress