Turin JamToday: arriva l’Health Edition

Turin JamToday: arriva l’Health Edition

Il CSP – Innovazione nelle ICT – e il programma per startup digitali dell’Incubatore del Politecnico di Torino, TreataBit, anche quest’anno – per il secondo anno consecutivo – organizzeranno il Turin JamToday, ossia una sessione di lavoro e di divertimento dedicata allo sviluppo di videogiochi e app educative in 48 ore consecutive.

Per l’edizione 2015 il Turin JamToday si concentrerà sulla progettazione e la messa in vita di idee innovative che puntano a migliorare il benessere, la salute psicologica e fisica di chi le utilizza.
Presentato il concept, i partecipanti, che decideranno di aderire all’iniziativa, lavoreranno in team per sviluppare il software, per disegnarne i personaggi e le ambientazioni. L’attività durerà 48 ore consecutive, senza sosta, e prenderà, quindi, anche tutta la notte.

Il giorno successivo i giochi, nelle loro versioni Demo, verranno presentati a un panel di esperti del settore.

L’attività si rivela un’importante occasione per gli sviluppatori e i creativi di trovarsi e incontrarsi per sviluppare collaborazioni professionali, ma anche apprendere nuove strategie di sviluppo.

L’evento 2015 si svolgerà sabato 19 settembre e domenica 20 per dare a tutti – anche ai lavoratori nel campo del software – l’opportunità di partecipare con la loro creatività e le loro idee.

Per iscriverti all’evento clicca, qui: Turin JamToday 2015.
Per ulteriori informazioni: Turin JamToday – sito ufficiale.
Per leggere l’intervista ad Eleonora Pantò, clicca qui: Un’opportunità per essere creativi.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

3.786 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress