Non trovi il tuo Android? Ti aiuta Google

Non trovi il tuo Android? Ti aiuta Google

Che Google si sia imposto come il motore di ricerca numero uno è sotto gli occhi di tutti.
Ma una cosa che forse non tutti sanno, è che, tramite Google, è possibile localizzare anche il nostro device Android.

Il servizio di cui vi stiamo parlando è l’Android Device Manager di Google, che ci consente identificare il nostro smartphone su una cartina geografica… ma non solo!

Infatti, con l’Android Device Manager possiamo persino decidere di farci squillare il telefono (anche se l’abbiamo lasciato silenzioso), senza dover ricorrere all’assistenza di uno dei nostri amici, magari annoiato dalla nostra sbadataggine.
Lo smartphone sarà rintracciato tramite suoneria, quindi, se lo abbiamo smarrito nei paraggi: ad esempio, se lo abbiamo lasciato nella tasca della giacca, in qualche borsa o sepolto sotto qualche vestito.

Inoltre, l’applicazione Google ci consente di bloccare lo smartphone e su nostra richiesta di eliminare definitivamente dal dispositivo tutti i nostri dati sensibili, non lasciandoli così in balia di chiunque ci abbia sottratto il telefono e che ne potrebbe fare un uso improprio.

trova-il-mio-android

In questo modo, Google resta fedele a se stessa: ricerca a 360° e non solo sul web, ma anche dei nostri dispositivi smarriti.

Per usufruire del servizio Android Device Manager è necessario averlo configurato in precedenza.
Se non l’hai ancora fatto, clicca qui: Google Android Manager.
La guida per l’utilizzo dell’applicazione è disponibile online: gestione dispositivi Android.

Angelo Aquilante

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.902 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress