Topo Tip diventa app

Topo Tip diventa app

Il famoso Topo Tip, già star di una collana di libri edita da Giunti Editore e di una serie televisiva trasmessa da Rai Yo Yo, è diventato il protagonista di un’applicazione per bambini in età prescolare, Topo Tip Figurine.

Conoscete Topo Tip?
Il furbo e simpatico topolino dovrebbe essere noto tanto ai piccini quanto ai grandi, soprattutto a quei genitori che le provano davvero tutte per educare i loro bambini e per far loro affrontare situazioni difficili. Sì, perché Topo Tip vive avventure molto simili a quelle dei bambini, le quali possono essere riutilizzate dalle mamma e dai papà per convincere i figli a rispettare le regole, a vincere le proprie paure e molto altro ancora.

L’applicazione Topo Tip Figurine – nello specifico – realizzata da KidzInMind in stretta collaborazione con i produttori italiani della serie televisiva, mira al sano intrattenimento digitale, allo sviluppo della creatività e alla familiarizzazione con gli ambienti quotidianamente vissuti dai più piccoli, i quali potranno inventare storie e personalizzare quattro luoghi differenti: cameretta, stanza dei giochi, cucina e bagno.


KidzInMind offre con Topo Tip e con altre app sviluppate per device Android e iOS una bella novità per tutti i genitori, che desiderano iniziare i propri figli all’uso di prodotti tecnologici in modo costruttivo e protetto.

KidzInMind è infatti un parco giochi digitale, in cui si possono trovare giochi educativi studiati da esperti della crescita, ma anche un supporto tecnico per gli adulti che mettono a disposizione dei piccoli i propri dispositivi. Infatti, è importante che il giocatore non abbia la possibilità di uscire dall’app e navigare in rete o procedere ad acquisti di applicazioni, così KidzInMind spiega come attivare le funzioni di sicurezza e mette a disposizione solo contenuti scelti e selezionati da educatori.

Per saperne di più sull’app Topo Tip Figurine, abbiamo chiesto alla Senior Global Marketing Manager della KidzInMind, Francesca Ferrara, di spiegarci come verrebbe favorita la creatività con quest’app per bambini: Il bambino, posizionando elementi e personaggi nello spazio, è stimolato a inventare infinite storie con il simpaticissimo Topo Tip. Ogni oggetto inserito nell’ambientazione risponde al movimento con una piccola animazione e un suono aiutandolo, con un feedback immediato, a comprendere velocemente la dinamica del gioco.

Inoltre, incuriositi dalla scelta caduta sull’amico roditore, le abbiamo domandato per quale motivo è stato scelto proprio lui per creare una nuova app prescolare e la sua risposta è stata: I libri che raccontano le avventure di Topo Tip sono un autentico successo editoriale di Giunti (oltre 30 titoli, traduzioni in più di 35 lingue nel mondo, oltre 10 milioni di copie vendute nel mondo, di cui 1.5 milioni solo in Italia). E’ stato questo “respiro internazionale” uno degli elementi chiave che hanno suscitato l’interesse di produttori di Serie animate televisive ed è nata la deliziosa Serie TV in 3D. In ogni racconto (e in ogni episodio del cartoon) Tip affronta una “problematica” tipica di questa fascia di età (lavarsi i denti, non fare i capricci, andare a scuola, mangiare sano, riordinare la stanza, etc.) e che alla fine del racconto viene risolta. I bimbi in questo modo vengono aiutati a fare propri gli insegnamenti di Tip e affrontare i piccoli problemi di tutti i giorni. Proprio per questa natura “educativa” le storie di Topo Tip vengono spesso utilizzate sia negli asili, sia da psicologi infantili ed educatori. Inoltre Topo Tip è un personaggio molto riconosciuto e amato da più piccoli e ben si prestava ad essere declinato in una app a lui interamente dedicata.

Poiché non ci aspettavamo tanta celebrità, ci siamo chiesti perché l’app non è disponibile per Windows Phone e così abbiamo saputo che, per il prossimo anno, è stato pianificato lo sviluppo per i device di casa Microsoft.

Comunque potrete trovare Tip anche nella libreria di quartiere o nei negozi di giocattoli, perché il topolino è rappresentato anche in puzzle o cubi da assembleare.

Se, invece, siete interessati a far provare ai vostri figli altre app prescolari in KidzInMind ne potrete trovare diverse, tutte scaricabili dagli store per iOS e Android.

Luciana Spina

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.918 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress