Spotify lancia la sua mappa open: la musica che non ti aspetti

Spotify lancia la sua mappa open: la musica che non ti aspetti

Spotify, il servizio che consente di ascoltare musica in streaming, lancia online la prima Mappa Open e interattiva che consente di visualizzare in tempo reale le canzoni più ascoltate dagli utenti, in qualsiasi luogo del Pianeta.

Le HIT più gettonate?
Assolutamente no. Ma quelle più ascoltate e distintive di ogni luogo, poiché l’obiettivo finale è quello di svelare le tendenze meno conosciute degli utenti, ossia quelle più caratteristiche di ogni città.

Com’è esplicitato sul sito, attraverso una metafora molto significativa sul viaggio, Spotify vuole avvicinare ogni visitatore della mappa ad avere la possibilità di scoprire gli scorci nascosti, gli aspetti che rendono una città diversa dall’altra, speciale ed unica nel suo genere.
Le HIT presentate per ogni paese e luogo, quindi creano una differenza, una frattura tra un paese e un altro, esprimendone le specifiche peculiarità.

Per usare la Spotify Map, cioè per scoprire le playlist, è necessario prima aver scaricato l’applicazione, anche semplicemente nella sua versione web, e poi collegarsi alla mappa e cliccare la città di nostro interesse.
A quel punto i dati sui brani saranno disponibili in un attimo, perché Spotify ci scaricherà in automatico la playlist del paese prescelto.

Per visualizzare la mappa, clicca qui: La mappa Open di Spotify.

You can click any of nearly a thousand cities to hear a playlist of the music that is most distinctively enjoyed there.

Le playlist del momento (i dati vengono aggiornati ogni due mesi) in alcune città italiane:

E voi vi riconoscete nella musica della vostra città?

 

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

9.895 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress