Il trucco per silenziare un singolo contatto su WhatsApp

Il trucco per silenziare un singolo contatto su WhatsApp

L’altra settimana durante alcuni appuntamenti di lavoro, un amico insistentemente continuava a messaggiarmi su WhatsApp.

Ricevere una mole numerosa di messaggi non è una cosa che mi capita con una certa frequenza, quindi ho provato a zittire il mio contatto come di solito faccio con Telegram e, con stupore, mi sono reso conto che non era possibile silenziarlo.
Mi sono chiesto il perché, dato che WhatsApp gestisce il silenziamento dei gruppi con facilità, ma non sono riuscito a darmi una valida spiegazione.

Che fare dunque?
A questo punto, aspettando che, in qualche futura release, gli sviluppatori implementino questa utile funzione, possiamo valutare due alternative:
1) la prima sarebbe quella di abbinare al contatto una suoneria silenziosa che possiamo o crearci noi oppure scaricarla direttamente dal web;
2) la seconda possibilità invece sarebbe quella di bloccare il contatto per tutto il tempo necessario.

Nel primo caso, dobbiamo registrare o al limite scaricare un suono con rumore assente ed abbinarlo al contatto desiderato; nel secondo caso dobbiamo accedere al contatto da bloccare, cliccando il menù, dove compariranno le seguenti opzioni a tendina: Mostra Contatto, Media, Cerca, Sfondo e Altro.
Selezioniamo Altro e scegliamo Blocca. A Questo punto il contatto è bloccato.
Per sbloccarlo seguiamo la stessa procedura Menù >> Altro >> Sblocca.

ESEMPIO SU ANDROID:

whatsapp-silenziamento-contatto

La stessa procedura è disponibile per WhatsApp su dispositivi iOS e Windows Phone.

Per Iphone: WhatsApp >> Impostazioni >> Account >> Privacy >> Bloccati – Aggiungi nuovo (o Elimina);
per Windows Phone: WhatsApp >> Impostazioni >> Contatti >> Contatti bloccati >> (+)

ESEMPIO SU WINDOWS PHONE:

windows-phone-silenziare-contatto

Angelo Aquilante

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

9.102 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress