SHAW, l’applicazione al fianco delle donne

SHAW, l’applicazione al fianco delle donne

Oggi è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e tra le applicazioni che consentono di tutelare e supportare le donne vittime di violenza abbiamo individuato SHAW.
Acronimo di Soroptimist Help Application Women, l’applicazione per smartphone è stata ideata per combattere la violenza sia fisica che psicologica, che troppo spesso viene perpetrata nei confronti del sesso “debole”, come si suol dire.

Sono numerosi – infatti – i casi di vigliacchi soprusi effettuati verso chi non ha la giusta forza e determinazione nel fermare la violenza, o si trova nell’impossibilità di avere il supporto necessario per difendere, nella legalità, la propria persona.

Ed è allora che anche la tecnologia si adopera, gratuitamente, per tutelare chi sovente non ha voce, proponendo questa novità scaricabile sia su smartphone iOS, sia Android, presentando un’interfaccia dal facile utilizzo.

La schermata principale, infatti, mette in evidenza due icone, l’una per connettersi velocemente al 112, in caso di imminente pericolo, e l’altra collegata al numero 1522, pubblicizzato molte volte dai media, a cui rispondono professionisti, smistati sul territorio nazionale, che daranno tutte le informazioni relative al fenomeno dello stalking e della violenza di genere.

Questa applicazione, dal semplice design, mostra anche una sezione denominata “Legge” dove si possono individuare aspetti relativi alla legge 119/2013, nonché focus improntati su argomenti quali il percorso del Codice Rosa, diffusosi nelle strutture ospedaliere, toccando gli aspetti cruciali della violenza.
Inoltre, tramite SHAW è possibile individuare, in base alla propria posizione geografica, con rapidità, tutti i contatti dei centri anti-violenza, che sono presenti sul territorio nazionale.

Insomma, la creatività, di cui è spesso dotato il genere femminile, è stata racchiusa in un’app dall’aspetto familiare che unisce l’utile alla sicurezza.

shaw-schermate

Vi ricordiamo che l’applicazione è disponibile oltre che in italiano, anche in arabo, albanese, cinese, francese, inglese, romeno, russo, sloveno, spagnolo, tedesco e ucraino.
Per ulteriori informazioni, clicca sul sito ufficiale: SHAW.

Stefania Todarello

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.918 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress