Quando si dorme poco e male? Per la Samsung la risposta è SleepSense

Quando si dorme poco e male? Per la Samsung la risposta è SleepSense

Dormire almeno otto ore a notte è raccomandato dagli esperti, per mantenere non solo uno stato di benessere generale, ma anche per non minare le nostre performance nella quotidianità, soprattutto in ambito lavorativo.
Purtroppo, per via di abitudini sbagliate o orari stressanti – come ben sappiamo – non tutti riusciamo a garantirci il giusto riposo.

A questo problema di particolare pregnanza, però, ha provato a rispondere la Samsung, che presenterà all’IFA di Berlino, oltre al suo attesissimo smartwatch, anche il dispositivo SleepSense.
Samsung SleepSense, come viene mostrato sul blog ufficiale, è un device dalla forma a goccia, che può aiutare ogni persona che lo utilizza a migliorare la qualità del proprio sonno, comportandosi come un vero e proprio consulente.

Ma come funziona nel dettaglio?
SleepSense è un sensore da posizionare sotto il materasso, in grado non solo di monitorare la quantità e la qualità del sonno – sulla base di un’analisi effettiva dell’attività cardiaca e respiratoria – ma anche di dare veri e propri consigli: l’utente potrà verificare quotidianamente e via smartphone il tempo totale di sonno, l’efficienza, il tempo che ha impiegato per addormentarsi e anche il numero di volte che si è svegliato oppure alzato durante la notte, registrando i propri progressi.

Capace di interagire con l’ambiente circostante durante la notte, inoltre, SleepSense può essere collegato anche ad apparecchi intelligenti Samsung, come ad esempio il condizionatore e il televisore, nonché termostati, telecamere di sicurezza e lampadine, al fine di definire sempre e ogni volta l’ambiente ideale di riposo.

Dormiremo meglio?
Secondo la Samsung sì, soprattutto se seguiremo i consigli degli esperti, che, tramite app, ci verranno forniti dopo l’analisi del nostro sonno.
La ciliegina sulla torta è la funzione Smart Alarm che di certo ci eviterà bruschi risvegli, consentendoci un risveglio graduale e dandoci la possibilità di essere più freschi e pronti ad affrontare la giornata.

Per ulteriori informazioni: Samsung Blog – Samsung SleepSense.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

6.219 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress