Online lo sportello per difendere la web reputation

Online lo sportello per difendere la web reputation

Finalmente un aiuto concreto per gli internauti che desiderano proteggere la propria web reputation.

I Co.Re.Com (Comitato Regionale per le Comunicazioni) di Lazio, Abruzzo e Marche hanno attivato lo Sportello Web Reputation: un servizio online totalmente gratuito che si rivolge ai cittadini delle regioni interessate che, rilevando contenuti lesivi della propria reputazione digitale, possono richiederne la rimozione.

Lo Sportello, frutto della collaborazione tra Consiglio Regionale del Lazio e dell’Agcom, si prefigge l’obiettivo di tutelare la reputazione che ogni utente si crea attraverso le tracce lasciate sul web, magari scrivendo su forum o blog, postando foto o pensieri sui social network e altro; tutte queste attività possono essere ricondotte agli autori anche da soggetti terzi che le riutilizzano in modo falsamente realistico, completamente erroneo e addirittura lesivo dell’identità della persona.

MA COME FUNZIONA?

Andando all’indirizzo http://lazio.sportelloreputazioneweb.it/  si apre una finestra in cui occorre registrarsi oppure loggarsi per poter accedere al servizio di segnalazione di video, immagini, foto, scritti personali, dati personali (nome, cognome, indirizzo, abitudini), articoli, commenti offensivi della reputazione, della dignità e dell’immagine diffusi all’insaputa del cittadino interessato e lesivi della sua reputazione.

corecom-lazio-sportello-online

La società Reputation Manager, ideatrice e realizzatrice della piattaforma, valuterà la segnalazione e comunicherà l’esito finale al Co.Re.Com., il quale, a sua volta, comunicherà al cittadino l’esito della valutazione.
A questo punto la parola torna al cittadino che può scegliere se richiedere la rimozione del contenuto all’autore o al provider che gestisce il dominio sul quale è pubblicato il dato o l’informazione lesiva o se rivolgersi alla Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Inoltre gli utenti potranno ricevere chiarimenti in merito ai più disparati fenomeni della Rete, che spesso è lo scenario di situazioni in cui si celano pericoli e insidie. Lo sportello sarà attivo dal 15 luglio al 31 ottobre 2015.

Luciana Spina

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

9.551 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress