OnePlus 2: un equilibrio tra aspetto e sensazione

OnePlus 2: un equilibrio tra aspetto e sensazione

Prima di finalizzare un design in grado di equilibrare perfettamente aspetto e sensazione, abbiamo realizzato centinaia di varianti di OnePlus 2. Obiettivo: porre ogni cosa al posto giusto, per un utilizzo più funzionale e fluido che mai. Nessun dettaglio è troppo piccolo per non poter essere perfezionato.

Dopo un anno dal lancio sul mercato di OnePlus 1, arriva finalmente la seconda versione del device made in Cina.
OnePlus 2 si presenta come uno smartphone riprogettato diverse volte, al fine di essere lanciato sul mercato nella sua versione più ottimizzata possibile.

Ma quali sono le caratteristiche tecniche di questo nuovo OnePlus?
Da quanto ufficializzato, il nuovo smartphone, con una scocca in alluminio e magnesio, può essere personalizzato attraverso una cover StyleSwap che non modifica l’essenza del design, ma lo differenzia nelle colorazioni e materiali.
La scelta del consumatore può orientarsi, quindi, da materiali che vanno dalla plastica al legno, dal colore nero al colore della canna bamboo.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, OnePlus 2 dispone di uno schermo Gorilla Glass, quindi antigraffio, un processore Qualcomm® Snapdragon™ 810 a 64 bit con CPU Octa-core da 1,8 GHz e una GPU Adreno™ 430, che consente l’uso in modo efficiente di giochi in 3D.

4GB di RAM e 64 GB di memoria di massa sono le disponibilità del device, il quale offre una batteria ai polimeri di litio a 3.300 mAh e un display da 5,5” con un rapporto di contrasto di 1500:1, che consente di visualizzare immagini nitide e realistiche.
La telecamera con un’apertura F 2.0 è caratterizzata da un autofocus laser, per consentire una rapida messa a fuoco, ed ha una risoluzione di 13 Megapixel. La tecnologia OnePlus 2 è ideale anche per realizzare anche video in 4K, video al rallentatore e time-lapse.
La fotocamera anteriore è da 5 megapixel.
Due elementi distintivi sono la tastiera intelligente SwiftKey, che impara dall’utente e offre un supporto per quasi 200 lingue, e lo sblocco del device con impronta digitale.
Il sistema operativo è OxygenOS basato su Android 5.1.

Per ulteriori informazioni, il sito ufficiale del device: OnePlus 2.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

5.737 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress