Google Drive: le notifiche dei fogli di lavoro

Google Drive: le notifiche dei fogli di lavoro

Spesso è utile condividere online documenti tra colleghi, perché questa pratica ci permette di risparmiare tempo e anche di gestire al meglio il nostro lavoro: Google Drive è uno dei tanti servizi che ci consente di creare documenti e di metterli a disposizione dei nostri collaboratori.

Un ottimo strumento per poter essere aggiornati sulle modifiche dei fogli di lavoro condivisi tra colleghi, collaboratori o amici, è la notifica.
Vediamo come impostare questa funzionalità e anche la frequenza con cui  riceverne l’avviso.

Il primo passo da fare è aprire il foglio Excel che abbiamo in condivisione e sul quale vogliamo impostare le notifiche relative ad ogni aggiornamento.
Il secondo passo da fare è andare su Barra degli Strumenti >> Strumenti, quindi selezionare dal menù a tendina le Regole di Notifica.

Una volta cliccato sull’opzione Regole di Notifica, si apre una finestra aggiuntiva dove potremo impostare la frequenza con cui ricevere le notifiche, che può essere immediata o giornaliera.

foglio-di-lavoro-drive-notifica

Ovviamente questa opzione dovrà essere attivata da ogni utente, che, interessato al documento comune, vorrà riceverne un avviso costante, relativo ad ogni modifica.
Ogni avviso, in base alla frequenza impostata, sarà inviato via mail e evidenzierà tramite un link diretto le ultime modifiche effettuate.

foglio-di-lavoro-drive

 

Angelo Aquilante

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

9.889 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress