LinkedIn lancia l’app Job Search

LinkedIn lancia l’app Job Search

La rete sociale LinkedIn – creata per favorire i collegamenti tra i professionisti e con attualmente 380 milioni di utenti in più di 200 paesi – ha arricchito il suo servizio di job-networking di un’app per la ricerca del lavoro, scaricabile gratuitamente per Android e iOS: Job Search.
Con Job Search, l’utente può effettuare ricerche tra le offerte di lavoro esistenti e candidarsi, senza che la sua rete di contatti ne sia al corrente.

Ma scopriamo nel dettaglio come si utilizza.
Quando l’utente avvia l’app per la prima volta, deve scegliere tra l’iscriversi a LinkedIn, cioè creare il proprio curriculum virtuale con tutte le informazioni che occorrono, oppure accedere con le credenziali relative ad un profilo già precedentemente creato.

search-job-linkedin

Una volta effettuato l’accesso, l’utilizzatore viene indirizzato alla pagina iniziale di ricerca, che attraverso la compilazione di due campi, Qualifica (parola chiave) e Località, gli consente di visualizzare le offerte di lavoro in linea con le proprie esigenze. La lista – che si evidenzia tramite una ricerca – è possibile aggiungerla ai preferiti cliccando sulla stella in alto a destra, e consultarla, utilizzando un filtro (sempre in alto a destra) con le opzioni Ordina per più rilevanti o più recenti; Località nel raggio di tot. miglia; Azienda; Funzione lavorativa; Settore e Livello di esperienza.

job-search-linkedin

Ogni offerta di lavoro, presente su Job Search, viene presentata come sul sito web di LinkedIn, cioè con una descrizione completa di tutti i dettagli dell’incarico; informazioni sull’azienda, nonché offre una lista di Offerte di lavoro simili.
Nel momento in cui l’utente trova l’offerta che gli interessa, ha due possibilità: Salva o Candidati.
L’opzione Salva permette all’utente di far comparire l’offerta ogni volta che si effettua la ricerca collegata, mentre la seconda gli permette di candidarsi immediatamente.

Tornando alla pagina principale Cerca, l’utente potrà individuare la sezione Recenti, con le ultime ricerche, e Avvisi, che mostra le ricerche segnate come preferite.
In alto a destra, la bandierina farà sapere all’utente se ci sono notifiche riguardo le candidature già effettuate.

Il menù principale (tre lineette) è dotato delle seguenti opzioni: Cerca; Scopri, che presenta offerte di lavoro selezionate dall’app in base alla propria cronologia di ricerche e visualizzazioni; Monitora, con le offerte visualizzate, quelle salvate e le candidature; Impostazioni.

La possibilità di effettuare ricerche e candidarsi in modo autonomo e senza essere necessariamente collegati al pc offre sicuramente agli utenti un’opportunità in più per restare in contatto con le aziende e trovare lavoro.

Per sapere, invece, come creare una pagina aziendale su LinkedIn, clicca qui: crea la tua pagina aziendale su LinkedIn.

Marcinha Braghiroli

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

5.291 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress