Duolingo: impara l’inglese ovunque tu sia

Duolingo: impara l’inglese ovunque tu sia

Saper parlare e scrivere in inglese è una competenza che ci viene richiesta in qualsiasi colloquio di lavoro, poiché in un’epoca come quella di oggi, caratterizzata da una globalizzazione mediale e culturale, l’inglese si rivela una skill indispensabile.

Chi non ci dice, inoltre, che il nostro prossimo incarico di lavoro non ci porterà all’estero?

Tra le app che aiutano ad incrementare le nostre capacità in questa lingua emerge Duolingo, l’app più conosciuta sul web che consente al suo utilizzatore di apprendere attraverso livelli e obiettivi.
Il primo livello è base, base, ma pian piano si aumenta di difficoltà.

Dove si può recuperare l’applicazione?
Duolingo è disponibile su tutti gli Store per smartphone, ma la cosa interessante è che è presente anche in versione desktop, all’indirizzo Duolingo.com.
In questo modo non avremo la necessità di scaricare neanche nessun applicativo sul nostro pc, ma potremo seguire le lezioni, disponendo di una connessione Internet.

Ad un certo punto sarà solo indispensabile registrarsi gratuitamente al servizio, la cui necessità ci verrà notificata non appena avremo completato il primo livello base, che per molti sarà davvero semplice, poiché consiste semplicemente nell’inserire e nel riconoscere alcuni vocaboli base presenti nel dizionario, relativi al genere.

Effettuata la registrazione, che può essere completata con un collegamento al nostro account Facebook o Google Plus, potremo effettivamente considerarci in training, quindi svolgere esercizi di complessità crescente e verificare i nostri progressi, giorno dopo giorno, dandoci degli obiettivi.

duolingo-livelli

Inoltre, ogni lezione – esercizio, sarà accompagnata in alcuni casi, per le regole grammaticali, anche da una piccola spiegazione per aiutare tutti quelli che vogliono imparare.

Le lezioni
Le lezioni saranno caratterizzate da questionari a risposta multipla, completamenti con la parola mancante, ma in alcuni casi prevederanno anche l’uso del microfono o dell’audio, per consentirci l’apprendimento della lingua a 360 gradi, anche attraverso la notifica e la spiegazione degli errori.

La scelta di consentire all’applicazione l’uso del microfono dipenderà da noi e dalle nostre esigenze, infatti queste lezioni, come tutte le altre che non vogliamo completare, potranno facilmente essere saltate con il tasto Salta.

duolingo-risposta-sbagliata

La cosa divertente dell’app è che funziona ed è strutturata come un vero e proprio gioco e ci permette di sfidare anche i nostri amici, in una competizione linguistica di difficoltà crescente.

E voi cosa ne pensate? Buon lavoro e buono studio!

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.902 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress