Google News Lab è la nuova piattaforma per i giornalisti

Google News Lab è la nuova piattaforma per i giornalisti

Con Internet è cambiato notevolmente il modo di fare giornalismo e di rintracciare la notizia e molto spesso i giornalisti, ossia coloro che scrivono di notizie, rielaborando e commentando avvenimenti, si trovano dispersi nei meandri della Rete, che offre tanti stimoli, ma informazioni sparse e disorganizzate, portando persino chi scrive a cadere in errori grossolani e non riuscire ad effettuare tutte le verifiche del caso.

Per venire incontro ai giornalisti che lavorano online, Google lancia Google News Lab, il primo laboratorio Google dedicato ai giornalisti, che integra al suo interno diversi tool e permette ai giornalisti di accedere in modo più immediato alla notizia, anche a quella che nasce dal basso (citizen journalism), localizzandola geograficamente e individuando, con pochi click, le tendenze, i video e le immagini correlate.

Inoltre, il colosso americano annuncia in parallelo di integrare i dati presenti su Google Trends che arrivano direttamente dalle ricerche su Google, anche con quelli relativi a YouTube e Google News.
Google Trends è essenzialmente una pagina Google, che contiene un elenco di tendenze, ordinabili in base alla località geografica e a determinate categorie e keywords.

Google News Lab nasce con l’obiettivo, quindi, di rendere più proficuo il legame che si sta instaurando tra nuove tecnologie e giornalismo, e Google si sta dando da fare nell’ottica di fornire una finestra più nitida sul mondo a chi della notizia di qualità fa il suo mestiere.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.902 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress