Google e la scrittura a mano libera

Google e la scrittura a mano libera

Siete mai stati colti dal desiderio di poter scrivere un messaggio dal vostro smartphone, evitando la noiosissima tastiera?

Questa volta ad offrirci questa possibilità è la stessa Google.
Infatti, la compagnia statunitense ha lanciato da alcuni giorni sul Play Store un’applicazione gratuita e molto semplice da utilizzare: vi stiamo parlando di Scrittura a Mano Libera (Google Handwriting Input).
La nostra redazione ha avuto l’opportunità di testare questa applicazione, perciò vi lasciamo una sintetica opinione sulla nostra personale esperienza, che è stata pressoché positiva.

Per scaricare l’applicazione è sufficiente andare sullo Store di Google; infine, selezionare e scaricare le lingue di nostro interesse, quindi quelle che utilizziamo più frequentemente: Google, al momento, ci offre la possibilità di scaricare 82 lingue.
Il processo di installazione è stato abbastanza veloce e intuitivo. Il primo impatto è stato positivo, l’applicazione è reattiva.

google-mano-libera-emoticon-app

L’applicazione Google a Mano Libera si integra bene sia con WhatsApp, sia con Telegram.
Utilizzando il touchscreen o il pennino, con Google a Mano Libera abbiamo potuto sperimentare la scrittura in stampatello, in corsivo e persino il disegno di emoticon, usufruendo della lingua grafica dedicata alle emoticon, la conosciuta Emoji.

Per cambiare istantaneamente la lingua in cui stiamo scrivendo, abbiamo verificato che è necessario cliccare a lungo sulla barra spaziatrice: questo gesto determina l’apertura di un pop-up, che ci offre la possibilità di scegliere tra le lingue già scaricate.

Talvolta, Google Scrittura a Mano Libera non identifica subito quello che scriviamo usando il polpastrello, quindi ci richiede un suggerimento per individure la parola corretta da inviare al nostro interlocutore (come è capitato a noi nell’esempio), nonché ci permette anche di condividere il nostro stile di scrittura con Google al fine di migliorarne il servizio, tramite l’icona a forma di mappamondo vicino alla barra spaziatrice.

Per disattivare Google a Mano Libera?
E’ sufficiente tenere premuta a lungo la barra spaziatrice e optare per la tastiera tradizionale o disattivare la tavoletta dedicata al disegno, rientrando direttamente nell’app.
L’applicazione nel complesso è funzionale, per lo scopo che si propone.

Se amate scrivere a mano o volete almeno provarci, questa l’applicazione Android potrebbe fare per voi.

Angelo Aquilante

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

9.298 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress