Destiny trionfa al Drago d’Oro

Destiny trionfa al Drago d’Oro

E’ DESTINY il trionfatore dell’edizione 2015 del Drago d’Oro, l’oscar dei videogiochi italiano, nato tre anni fa con lo scopo di premiare i migliori giochi dell’anno.
Organizzato dall’AESVI (l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi italiani), il Drago d’Oro ha preso in considerazione 20 categorie, dalla migliore grafica alla migliore sceneggiatura, dal miglior videogioco sportivo alla migliore colonna sonora.

DESTINY ha ottenuto anche la qualifica di migliore gameplay e come migliore gioco “sparatutto”.
Tra i giochi più ambiti, ci sono anche Assassin’s Creed Unity, che ha vinto nelle categorie miglior grafica e miglior ambientazione.
Il videogioco più venduto risulta, invece, FIFA 15, mentre il videogioco sportivo dell’anno è PES 2015, che ha sbaragliato i rivali calcistici FIFA e Football Manager, ma anche i sempre validi NHL e NBA2K15 .

Da segnalare, inoltre, il premio speciale della giuria che è stato conquistato da VALIANT HEARTS: THE GREAT WAR, videogame ambientato nella prima guerra mondiale; il premio “Scelta del Pubblico”, invece, è stato attribuito all’action-adventure DRAGON AGE: INQUISITION, che ha avuto avuto la meglio sull’acerrima concorrenza di titoli di spessore quali ELITE: Dangerous , Alien Isolation e i già pluripremiati Destiny e Assassin’s Creed Unity, Bayonetta 2, l’immancabile e divertente Mario Kart 8 e lo sparatutto Wolfenstein: The New Order.

Per ulteriori informazioni: Premio Drago d’Oro

Il Trailer Ufficiale di Destiny: Nuovo Inizio [IT]

Il Trailer Live Action ufficiale di Destiny: Diventa leggenda [IT]

Angelo Aquilante

Share this: