Cortana: Microsoft cerca beta-tester

Cortana: Microsoft cerca beta-tester

Cortana, l’assistente vocale di Microsoft presente anche sul neo-uscito sistema operativo Windows 10, sbarca su Android e, ad oggi, è scaricabile per la gioia – o forse no – degli utenti Android su Google Play, lo store di Google.

Attraverso la versione di Cortana operativa nello stadio Beta, l’utente potrà utilizzare Cortana, per effettuare ricerche sul web, attraverso il motore di ricerca Bing, per impostare promemoria, sveglie ed effettuare chiamate o inviare sms.

Come annunciato sul blog di Microsoft, Cortana sarà presto disponibile anche sui dispositivi iOS.
L’assistente vocale Cortana, come sul sistema operativo Windows, consentirà anche all’utente Android, che lancerà Cortana al posto di Google Now, di sincronizzare tutte le informazioni che lo riguardano su tutti i propri dispositivi, come del resto succede già su Windows.

Il team Microsoft precisa: da quando abbiamo lanciato la versione beta, riservata ad una nicchia, abbiamo implementato diversi miglioramenti, tra cui la possibilità di accedere a Cortana con una pressione sul tasto Home.
Non sarà ancora possibile però per gli utenti Android invocare Cortana, dicendo un Hey Cortana!
Questa funzionalità è attualmente disponibile in modo esclusivo per i device Windows.

Gli utenti, interessati a scaricare Cortana, per Android potranno effettuarlo soltanto in lingua inglese e direttamente da questo link: Google Play – Cortana.
La versione disponibile è ancora in fase di sviluppo e sicuramente nuovi aggiornamenti saranno presto disponibili per renderla sempre più user-friendly e utile. Microsoft invita gli utenti a provarla per sperimentarne il funzionamento.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

9.298 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress