Dall’Estremo Oriente le tendenze dei nuovi smartphone

Dall’Estremo Oriente le tendenze dei nuovi smartphone

Schermi HD, smartphone con le fattezze dei Tablet. Se state pensando di cambiare il vostro vecchio telefono o se siete sempre alla ricerca dell’avanguardia, sicuramente vi siete accorti della nuova tendenza.
Il mercato degli smartphone, dopo aver cannibalizzato le digitali compatte, sta facendo lo stesso con i tablet.

Anche se alle volte la dimensione del device può andare a discapito della praticità ed utilizzo, le maggiori dimensioni dello schermo sicuramente migliorano l’esperienza di gioco e la navigazione.

Gli schermi, oltre alle dimensioni più generose, dai 5.0″ ai 5.5″, vanno verso una evoluzione fino a voler puntare alla rivoluzione televisiva del 4K.
Inoltre, con vetri a prova di caduta e con bordi che sono passati dal materiale plastico al metallo per dare più robustezza e proteggere dagli urti accidentali, i nuovi smartphone stanno presentando anche performance più elevate.

La RAM sta crescendo da 2 a 4 GB per gestire il multitasking e la scheda SD espandibile per lo spazio di archiviazione è off limit solo per Apple (anche se la stessa Samsung ha provato a bandirla con grandi proteste dei suoi utenti).

Le batterie, dal canto loro, stanno lievitando l’amperaggio per poter garantire un’extra durata e coprire l’intero fabbisogno della giornata senza il bisogno di ricorrere a Power Bank: le stesse case produttrici arrivano a promuovere persino device con grandi batterie, che possono diventare Power Bank di altri terminali che necessitino alimentazione.

La Cina ci porta grandi esempi: primi fra tutti gli Elephone P4000 ed il P5000, ma anche il prossimo P8000, che, sempre della scuderia Elephone, promette una batteria da 4200 mAh.
Nubia, in uscita con l’X8, vanta un display QHD, 4GB di RAM ed una batteria da ben 5120mAh.
Il Bluboo X550 monta una batteria da 5500 mAh.
La Zeaplus, che ha ufficializzato da poco l’uscita dell’M7, doterà il suo smartphone di una batteria da 3800 mAh; la UMI, invece, commercializza il suo eMax una batteria da 3780 mAh.
Vivo X5 Max, a breve in uscita, sarà alimentato da una batteria da 4150 mAh ed il Gionee Marathon M4 del quale ci sono anche le prime immagini in rete, avrà una batteria 5000 mAh.

Non vogliamo, inoltre, dimenticare che molti dispositivi di ultima generazione hanno il sensore per le impronte digitali e che dalla rete trapelano alcuni leaks di smartphone addirittura con doppia camera posteriore.
Un settore in grande fermento che sta sfornando sempre nuove soluzioni tecniche e stilistiche, alla ricerca di nuovi mercati.

Non vi resta che aspettare le nuove uscite e scegliere il vostro smartphone che rispecchia al meglio le vostre esigenze.

Angelo Aquilante

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

11.388 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress