BlackBerry PRIV è un androidiano

BlackBerry PRIV è un androidiano

E’ ufficiale, la BlackBerry conferma le voci che viaggiano sulla Rete: il prossimo device BB sarà Android.
Ad annunciarlo è lo stesso CEO John Chen, che, sul blog della compagnia, ha svelato il nome del nuovo smartphone BB che si chiamerà PRIV.

Un nome, una garanzia?
PRIV – che significa privilege privacy – nasce con un obiettivo ambizioso: quello di fornire ai clienti un prodotto all’avanguardia, dove però è la privacy ad essere al primo posto.
Lo smartphone della compagnia canadese è dedicato, infatti, sia coloro che sono stati abituati alla tastiera QWERTY che caratterizza i device BB, sia a coloro che vogliono anche puntare all’innovazione e all’efficienza, ma anche alla sicurezza dagli attacchi informatici.

BB Priv perciò è frutto di una collaborazione con Google, al fine di coniugare la sicurezza BlackBerry con la produttività dell’ecosistema Android.

Il lancio su Android è una vera e propria opportunità di mercato – rivela il CEO John Chen – BlackBerry è una nuova società. E abbiamo intenzione di continuare a sorprendere i nostri clienti.

Per i dettagli tecnici, non ci resta che aspettare.

Livia Ranieri

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.918 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress