Assassin’s Creed Syndicate: dettagli sull’abilità Camaleonte

Assassin’s Creed Syndicate: dettagli sull’abilità Camaleonte

Mentre la data di uscita del nono capitolo di Assassin’s Creed – Assassin’s Creed Syndicate – si avvicina, ecco che sempre più spesso emergono dettagli sulle modalità di gioco e sulle abilità dei personaggi.

Assassin’s Creed Syndicate, l’ultimo capitolo dedicato alla serie degli assassini più famosi del mondo video-ludico, è un RPG in terza persona e metterà il giocatore nei panni di diversi personaggi storici che mostreranno come la storia dell’uomo sia stata influenzata – nel bene e nel male – dall’ordine degli Assassini.
Nello specifico, nell’ultima puntata, il gioco è ambientato nella Londra industriale del lontano 1868, nel periodo in cui le dure condizioni di lavoro degli operai hanno portato ad una ribellione popolare.
Evie Frye e il fratello Jacob Frye dovranno guidare la rivolta, fronteggiare grandi risse in strada e potranno essere utilizzati a turno dal giocatore che avrà la facoltà di decidere con quale personaggio affrontare lo scenario di gioco a più riprese.

Ed è proprio su una delle abilità di Evie Frye che, oggi, è scoppiato il dibattito in rete. Si tratta, nello specifico, dell’abilità Camaleonte che permetterà di rendere invisibile Evie anche in pieno giorno.

La polemica nasce dal fatto che un’abilità tale potrebbe sbilanciare il gioco rendendolo troppo semplice. A questo proposito gli sviluppatori precisano che per sbloccare l’abilità Camaleonte sarà necessario portare a termine diverse missioni secondarie.

Assassin’s Creed Syndicate arriverà a fine Ottobre per PS4 e Xbox One mentre approderà su pc solamente da metà Novembre.

Fr3nch11

Share this:

Leave a Reply

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

4.918 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress